COME REGOLARIZZARE IL TUO IMMOBILE A PALERMO

Vuoi beneficiare dei bonus fiscali?

I nostri tecnici valuteranno la situazione del tuo immobile

e si occuperanno di regolarizzarlo!

Regolarizzare verande

Il nuovo Ecobonus attira l’attenzione dei proprietari di immobili e delle aziende del settore edile perchè permetterà di effettuare una serie di interventi edilizi praticamente gratis dato che il bonus fiscale è pari al 110% dell’importo dei lavori svolti.

Con l’entrata in vigore del Decreto Legge n. 34/2020 (si tratta del c.d. “Decreto Rilancio”) il legislatore ha deciso di introdurre nuove importanti detrazioni fiscali per agevolare l’attuazione di investimenti il cui scopo è quello di sostenere gli interventi finalizzati alla massimizzazione del rendimento energetico degli edifici esistenti (si tratta del cosiddetto “Ecobonus”) ed allla riduzione del rischio sismico (si tratta del cosiddetto “Sisma Bonus”).

In particolare, tra gli altri provvedimenti, il Decreto Rilancio ha istituito un superbonus del 110% indirizzato al sostegno di alcuni interventi finalizzati al conseguimento di significativi miglioramenti dal punto di vista del rendimento energetico.

Esistono anche ulteriori vantaggi fiscali relativi alle opere di manutenzione straordinaria e ristrutturazione la cui aliquota è del 50% o del 65% nel caso di interventi puntuali relativi al risparmio energetico oppure addirittura il 90% per il ripristino delle facciate. Si può usufruire quindi dello sconto in fattura, da parte di imprese abilitate, o si può cedere personalmente il proprio credito d’imposta ad un istituto di credito.

Per poter beneficiare di questi vantaggi fiscali ogni immobile deve essere urbanisticamente e catastalmente in regola. 

In particolare se sono state apportate delle variazioni interne non comunicate o se sono state realizzate verande è possibile regolarizzare la posizione dell’immobile con delle pratiche edilizie.

I nostri tecnici potranno fornirti la migliore soluzione per il tuo caso specifico e permetterti di accedere agevolmente e senza complicazioni alle agevolazioni previste dai bonus fiscali.

ALTRE NOTIZIE